Dati ESG

MSCI e Moody’s annunciano partnership per migliorare la trasparenza nel mercato ESG

MSCI e Moody’s Corporation hanno annunciato un innovativo accordo di partnership strategica, sfruttando i reciproci punti di forza per portare maggiore trasparenza sui mercati ESG e favorire decisioni migliori.

Moody’s sfrutterà i dati e i modelli di sostenibilità di MSCI, utilizzati dai più grandi asset manager e asset owner del mondo. L’accordo, include rating di MSCI che misurano la gestione da parte di un’azienda dei rischi e delle opportunità ESG finanziariamente rilevanti. Con l’accesso ai dati MSCI, Moody’s intende nel tempo integrare i suoi dati e punteggi ESG attuali per offrire contenuti di sostenibilità di MSCI attraverso una gamma di soluzioni al servizio dei clienti Moody’s nei settori bancario, assicurativo e aziendale.

MSCI avrà accesso al database Moody’s Orbis, la principale fonte mondiale di informazioni firmografiche con dati su oltre 500 milioni di entità, per estendere la propria copertura ESG delle società private. Inoltre, MSCI e Moody’s esploreranno soluzioni che sfruttano i dati delle aziende private di Moody’s e i modelli di credit scoring per fornire una visione più approfondita del mercato del credito privato.

“Moody’s è entusiasta di collaborare con MSCI, leader nelle soluzioni per la comunità degli investitori globali e pioniere nella sostenibilità”, ha affermato Rob Fauber, Presidente e Ceo di Moody’s, “si tratta di un vero vantaggio per tutti, poiché i clienti di Moody’s avranno accesso ai rinomati contenuti ESG di MSCI e i clienti di MSCI avranno accesso alle competenze, ai dati e agli insight globali di Moody’s nella valutazione del rischio”.

“Siamo estremamente lieti di collaborare con Moody’s per offrire i dati ESG e di sostenibilità di MSCI all’ampia base di clienti globali di Moody’s”, ha aggiunto Henry A. Fernandez, Presidente e Ceo di MSCI, “la sostenibilità rimane una delle tendenze più importanti che stanno rimodellando il panorama degli investimenti globali, e lo spostamento verso gli asset privati ​​è un’altra. Questo accordo aiuterà MSCI ad espandere la copertura ESG delle nostre società private e a fornire soluzioni avanzate in tutti i segmenti di clientela e asset class”.