Morrow Sodali Nomina | ESGnews

Nomine

ISSB: Emmanuel Faber confermato presidente fino al 2027

Gli amministratori della Fondazione IFRS hanno annunciato che Emmanuel Faber ricoprirà la carica di presidente dell’International Sustainability Standards Board (ISSB) per un secondo mandato triennale, dato che il suo attuale mandato scadrà nel dicembre 2024.

L’annuncio anticipato della riconferma riflette l’apprezzamento degli amministratori per il rispetto da parte dell’ISSB dei requisiti progettati per creare una base globale per l’informativa sulla sostenibilità. Sotto la guida di Faber, l’ISSB continuerà a impegnarsi con le giurisdizioni sull’adozione normativa dei suoi standard, supporterà le aziende che implementano gli standard e altre attività tecniche. Il secondo mandato di Faber inizierà il 1° gennaio 2025 e terminerà il 31 dicembre 2027.

Sotto il mandato di Faber, l’ISSB è diventato un ente di riferimento riconosciuto e rispettato a livello mondiale. Nei suoi primi due anni, l’ISSB ha formato un consiglio ben funzionante ed efficace che ha emesso i primi standard di informativa sulla sostenibilità IFRS, i requisiti generali IFRS S1 per la divulgazione di informazioni finanziarie legate alla sostenibilità e l’IFRS S2 Informativa relativa al clima. Inoltre, l’ISSB ha ridotto la pluralità dei riferimenti normativi sulla sostenibilità basandosi e incorporando standard e quadri della Value Reporting Foundation, del Climate Disclosure Standards Board e della Task Force on Climate-based Financial Disclosures (TCFD) negli standard ISSB. Tra gli altri risultati raggiunti sotto la presidenza di Faber, l’ISSB ha ottenuto l’approvazione dei suoi standard da parte dell’Organizzazione internazionale delle commissioni sui valori mobiliari (IOSCO) e ha pubblicato una tabella di marcia per sostenere l’adozione giurisdizionale.

“Emmanuel e il suo forte gruppo dirigente hanno mantenuto, nei due anni trascorsi da quando abbiamo annunciato la creazione dell’ISSB, tutti gli impegni stabiliti alla COP26 di Glasgow. Gli amministratori sono grati per i progressi significativi e lieti di confermare che ci sarà stabilità e continuità nella leadership dell’ISSB per consolidare il successo ottenuto fino ad oggi”, ha dichiarato Erkki Liikanen, presidente degli amministratori della Fondazione IFRS.

“Sono entusiasta di continuare a guidare l’importante lavoro dell’ISSB per soddisfare la domanda degli investitori di informazioni relative alla sostenibilità. I risultati dell’ISSB sono il risultato di un team forte, diversificato e dedicato di vicepresidenti, membri del consiglio e personale che lavora efficacemente insieme con il supporto dei nostri numerosi partner e stakeholder. Gli amministratori mirano a continuare a fornire chiarezza sul gruppo dirigente dell’ISSB e su un numero più ampio di membri”, ha aggiunto Emmanuel Faber, presidente dell’ISSB.