Sostegno alle imprese

Sace e Unicredit supportano lo sviluppo sostenibile di Omnia Technologies

UniCredit e Sace supportano i piani di sviluppo sostenibile di Omnia Technologies, gruppo attivo nella produzione di tecnologie per il settore del beverage, del pharma e del medicale per fornire soluzioni di automazione sostenibili. 

La banca ha infatti finalizzato in favore del gruppo un’operazione per complessivi 2,7 milioni di euro, assistita da garanzia green Sace, destinati all’acquisizione e installazione di 5 impianti fotovoltaici per altrettanti stabilimenti produttivi. Più nel dettaglio i siti produttivi coinvolti nell’operazione sono i seguenti: Della Toffola (Signoressa – Treviso), Bertolaso (Zimella – Verona), Ave Technologies (Spinea – Venezia), Gimar (Occimiano – Alessandria) e Sirio Aliberti (Calamandrana – Asti).

“L’installazione degli impianti fotovoltaici è un importante tassello all’interno della nostra strategia di sostenibilità. L’attenzione verso la riduzione dell’impatto ambientale e dei consumi energetici parte dalla progettazione dei singoli prodotti e arriva fino all’adozione di un approccio “zero emissions” per i nostri stabilimenti produttivi”, ha sottolineato Andrea Stolfa, Ceo di Omnia Technologies.

“Crediamo molto nelle aziende innovative del nostro territorio e per questo motivo abbiamo deciso di sostenere una realtà dinamica come Omnia Technologies che ha deciso di investire per migliorare la sostenibilità del proprio ciclo distributivo, puntando con lungimiranza verso la produzione di energia da fonti rinnovabili. Con questa operazione ribadiamo concretamente e coi fatti la nostra volontà di fornire alle comunità in cui operiamo le leve per attivare circoli virtuosi e percorsi di crescita sostenibile”, ha aggiunto Francesco Iannella, Regional Manager Nord Est di UniCredit.

L’intervento da parte di UniCredit a supporto di Omnia Technologies, volto all’incremento della produzione da fonti energetiche alternative, è finalizzato a sostenere un ampio piano di sviluppo e di attenzione al tema della sostenibilità.

Questa operazione, realizzata grazie alle sinergie con la Rete sul territorio di Sace, rientra nell’ambito della convenzione green con UniCredit, nella quale Sace interviene con una garanzia a copertura di finanziamenti destinati sia a grandi progetti di riconversione industriale sia alle PMI che intendono ridurre il proprio impatto ambientale e avviare una trasformazione sostenibile.