Immagine di una pianta, metafora ESG

Iniziative in azienda

Promotica avvia percorso di formazione ESG per i propri dipendenti

Promotica, agenzia loyalty quotata all’AIM specializzata nella realizzazione di soluzioni marketing per promuovere vendite, fidelizzazione e brand advocacy, ha annunciato di avere avviato un percorso di formazione ESG per i dipendenti del gruppo, focalizzato sulla pianificazione strategica dell’impresa sostenibile.

Il percorso di formazione, spiega Promotica, si apre con PLEF – Planet Life Economy Foundation, associazione no profit mirata a diffondere i principi ESG e includerli nelle dinamiche gestionali delle imprese, e prevede una serie di incontri con esperti del settore per presentare il concetto di “Renaissance Economy”, un nuovo modello economico e sociale basato sulla sostenibilità, in grado di creare vero valore, superando la tesi della crescita come concetto contrapposto all’etica.

Questa iniziativa rientra nel percorso di Corporate Social Responsibility recentemente intrapreso da Promotica.

“In Promotica stiamo muovendo i primi passi verso la conversione delle nostre pratiche aziendali in linea con i nuovi obiettivi di sostenibilità del business che ci siamo prefissati”, ha commentato Diego Toscani, Amministratore Delegato di Promotica. “Per facilitare la nostra trasformazione in chiave green e diventare un’azienda responsabile a 360 gradi, recentemente abbiamo avviato un percorso di Corporate Social Responsibility, per aumentare la nostra consapevolezza e sensibilità per quanto riguarda le tematiche ESG e massimizzare il nostro impatto positivo sull’ambiente che ci circonda e sulla società. Per questo stesso motivo abbiamo scelto di sostenere il progetto “Nessuno escluso” di Emergency con una donazione di 85 mila euro, per aiutare i nuclei familiari caduti in povertà a causa del Covid, ultimo esempio delle numerose donazioni e iniziative charity promosse nel corso degli anni. Inoltre, a fine aprile abbiamo acquistato il terreno dove sorgerà la nostra nuova sede all’insegna della sostenibilità ambientale: i nostri dipendenti e collaboratori si troveranno a beneficiare di un immobile all’avanguardia in termini di progettazione e realizzazione e a lavorare in un hub di eccellenza, a tutto vantaggio della loro soddisfazione personale e della produttività”, ha aggiunto Toscani.