Swisscanto Ferrante | ESGnews

Asset management

Swisscanto apre la sede italiana a Milano

E’ il terzo asset manager in Svizzera e in Italia è presente dal 2010, ma adesso Swisscanto Asset Management ha aperto una sede a Milano per presidiare meglio il mercato della penisola e per allargare il proprio raggio di azione. Attualmente l’asset manager, che fa parte del gruppo Zürcher Kantonalbank, rivolge la propria offerta soprattutto al canale wholesale e agli istituzionali, ma sta sviluppando una serie di accordi, dopo quello per la clientela affluent del private banking di Banca Sella, per espandere la propria attività anche in altre fasce di investitori.

Alla guida della branch italiana vi sarà Andrea Ferrante, nel gruppo da 14 anni come head of sales Italy, con il ruolo di country head, e il team sarà formato anche da Maja Jankovic, deputy country head, e da Riccardo Dubbioso, senior sales manager.

L’offerta di Swisscanto è focalizzata su fondi sostenibili: la totalità dei prodotti lussemburghesi distribuiti in Italia sono articolo 8 o articolo 9 della SFDR. “In un momento in cui le obbligazioni rappresentano un trend importante nelle scelte degli investitori, la nostra offerta di prodotti sostenibili e ben caratterizzati, come il fondo Coco AT1 o l’high yield articolo 9, rappresenta una valida soluzione per integrare e diversificare il portafoglio” osserva Ferrante.  

Il consolidamento in Italia rappresenta il primo passo di una strategia di crescita internazionale per la società elvetica, attualmente presente, oltre che in Svizzera, anche in Lussemburgo e in Germania.

“L’apertura del nostro ufficio a Milano è un passo importante nel nostro percorso di crescita in Italia e nella nostra espansione in Europa. Dopo Milano” afferma Steve Michel, membro del consiglio di amministrazione di Swisscanto, “apriremo all’inizio del 2025 un ufficio in Spagna, a Madrid”.

I fondi di investimento attivi e sostenibili di Swisscanto sono gestiti da circa 250 professionisti operativi dalla sede di Zurigo. Con 270,5 miliardi di euro in gestione al 30 marzo 2024 e una quota di mercato del 10,3%, Swisscanto è la terza più importante società di gestione in Svizzera (Swiss Fund Data). Nel 2023, inoltre, la società ha registrato una raccolta netta pari a 38,6 miliardi di euro, la quarta migliore in Europa, mentre la raccolta negli ultimi cinque anni è stata pari a 132,8 miliardi di euro, tendenza positiva registrata anche nei fondi Swisscanto domiciliati in Lussemburgo.