ESG scores

Enel, tra le 50 aziende più sostenibili nel mondo ai “2020 SEAL Business Sustainability Awards”

Enel è tra i vincitori dei 2020 SEAL (Sustainability, Environmental Achievement & Leadership) Business Sustainability Awards, che premiano la leadership, la trasparenza e l’impegno di brand globali in pratiche di business sostenibili. Nello specifico, Enel è stata inserita nella categoria 2020 SEAL Organizational Impact Award, che riconosce la performance di sostenibilità aziendale complessiva e rappresenta le 50 aziende più sostenibili a livello globale.

Il 2020 SEAL Organizational Impact Award combina due serie di dati ESG di livello mondiale, la A-List del CDP e il Corporate Sustainability Assessment (CSA, ora incluso in S&P Global ESG Scores). I vincitori sono stati selezionati combinando e classificando i risultati aggregati di queste due valutazioni di sostenibilità.  

In particolare, al riconoscimento di Enel nel 2020 SEAL Organizational Impact Award hanno contribuito il punteggio massimo (A/A) ottenuto nell’ultima edizione del CDP per il secondo anno consecutivo e l’ottimo punteggio, il più alto di sempre per Enel (89/100), ottenuto nel CSA. Entrambe le valutazioni hanno riconosciuto la leadership di Enel nell’affrontare il cambiamento climatico e nel promuovere la decarbonizzazione dell’economia globale, promuovendo l’open innovation e pratiche responsabili di gestione aziendale lungo l’intera catena del valore. 

SEAL Awards è un’organizzazione a sostegno dell’ambiente che premia la leadership con i suoi riconoscimenti, finanzia la ricerca e porta avanti campagne di riduzione dell’impatto ambientale. I pilastri fondamentali di SEAL Awards sono i Business Sustainability Awards, che premiano le aziende più sostenibili a livello mondiale, gli Environmental Journalism Awards e gli Environmental Research Grants.