Bper banca

Aumento capitale

BPER dopo l’aumento il capitale sociale è pari a 2,1 mld

Con l’iscrizione al Registro del Tribunale annunciata ieri da BPER si può definire definitivamente conclusa l’operazione su aumento del capitale da 535 milioni con l’emissione di 891.398.064 azioni ordinarie varato dall’istituto guidato da Alessandro Vandelli.

L’operazione è finalizzata all’attuazione dell’accordo con Banca Intesa Sanpaolo per l’acquisto di 532 filiali dell’istituto guidato da Carlo Messina cedute in seguito al successo dell’opa su Ubi.

Le azioni emesse hanno le stesse caratteristiche delle azioni in circolazione. L’attuale composizione del capitale sociale di BPER, interamente sottoscritto e versato, è composto da 1.413.263.512 azioni ordinarie per un controvalore di circa 2.1 miliardi.

Nella tabella seguente si riporta il nuovo capitale sociale di BPER.