città green deal | ESG News

Verde urbano

Terna pianta 130 alberi a Roma nelle aree di lavoro rete elettrica

Terna ha avviato la messa a dimora di oltre 130 alberi, tra oleandri, peri e lecci, in viale Buozzi a Roma e successivamente a Villa Borghese e in via Gramsci, in sostituzione delle piante che lo scorso luglio erano state rimosse nell’ambito dei lavori per il collegamento in cavo interrato a 150 kV Nomentana – Villa Borghese, come preventivamente condiviso con l’amministrazione del II Municipio. Le attività di piantumazione saranno completate entro fine marzo.

I lavori di realizzazione del cavo interrato tra via Nomentana e Villa Borghese rientrano tra gli interventi del protocollo d’intesa per l’ammodernamento della rete elettrica di Roma siglato, a marzo dello scorso anno, tra Terna, il Comune di Roma e la Regione Lazio.

L’accordo prevede la realizzazione di quattro collegamenti in cavo completamente interrato, per un totale di circa 25 chilometri, dalla cabina primaria Laurentina fino alla cabina primaria Flaminia, con un investimento complessivo di oltre 60 milioni di euro.