Dow Jones Sustainability Indices

Pirelli, DJSI conferma la sua performance nella sostenibilità

Pirelli si conferma la sua posizione, per il settore Automobiles & Components, negli indici Dow Jones Sustainability, World e Europe. È quanto emerge dalla revisione degli indici condotta annualmente da S&P Global, attraverso SAM. Il gruppo della Bicocca ha registrato un punteggio complessivo di 84 punti, contro la media di settore pari a 35.

Marco Tronchetti Provera, Vice Presidente Esecutivo e AD di Pirelli, ha commentato: “La conferma della leadership mondiale di Pirelli nell’indice Dow Jones riconosce ancora una volta il valore dell’integrazione della sostenibilità nella strategia di sviluppo della nostra azienda. Il costante impegno nel migliorare gli impatti economici, sociali e ambientali lungo tutta la catena del valore, dalla scelta dei fornitori alla tutela della salute e sicurezza sul luogo di lavoro, dal rispetto per l’ambiente alle performance di sostenibilità dei nuovi prodotti, sono per noi la base imprescindibile di un business model che punta alla creazione di valore per tutti gli Stakeholder.”

Manjit Jus, Global Head of ESG Research and Data di S&P Global, ha dichiarato: “Ci congratuliamo con Pirelli per il risultato ottenuto negli indici Dow Jones Sustainability World e Europe. Distinguersi nel DJSI significa essere un leader di sostenibilità nel proprio comparto. Con un numero record di aziende che hanno partecipato alla valutazione della sostenibilità aziendale 2020 e regole ancor più stringenti per esservi inclusi, il riconoscimento è un elemento di distinzione dell’azienda e premia il suo continuo impegno nei confronti delle persone e del pianeta”.