Transizione energetica

Eni lancia “Basket Bond – Energia Sostenibile” per le imprese della filiera energetica

Eni rafforza il proprio impegno a favore di una transizione energetica inclusiva attraverso il programma “Basket Bond – Energia Sostenibile”, realizzato insieme a ELITE, società del Gruppo Borsa Italiana/Euronext, e illimity Bank, per accelerare la crescita e lo sviluppo della supply chain dell’energia.

Il programma di emissioni sarà il primo strumento di finanza rivolto a tutte le imprese della filiera integrata dell’energia, con un focus particolare sulle PMI e dedicato agli obiettivi di sviluppo sostenibile. Le aziende ammesse potranno accedere a risorse finanziarie, a condizioni agevolate in funzione del profilo di sostenibilità attuale e prospettico, da destinare a progetti e investimenti finalizzati al raggiungimento dei Sustainable Development Goals delle Nazioni Unite. 

Le aziende impegnate in un percorso di transizione energetica giusta e con l’ambizione di migliorare i propri processi industriali e modelli di business potranno quindi finanziare iniziative concrete come l’accesso a fonti energetiche rinnovabili, la mobilità sostenibile, l’adozione di modelli di economia circolare, la formazione e creazione di nuove competenze, e tante altre.

Illimity Bank, in particolare, rivestirà il ruolo di arranger, occupandosi così di strutturare l’operazione e definire le caratteristiche finanziarie tramite il supporto alle società nell’emissione e nel collocamento dei bond.

Nel suo business model, Eni dà un’importanza crescente allo sviluppo e l’utilizzo di strumenti finanziari sustainability-linked, che possono contribuire a promuovere il processo di transizione energetica verso un futuro low-carbon.