Nomine

MSCI nomina Eric Moen a capo di ESG e clima

MSCI, fornitore leader di strumenti e servizi di supporto alle decisioni per la comunità finanziaria globale, ha scelto Eric Moen per il ruolo di responsabile ESG e Clima. Moen lavora da oltre vent’anni con MSCI e, nel corso degli ultimi dieci, ha guidato l’espansione delle soluzioni e delle offerte per i clienti nell’area ESG di MSCI. Nel nuovo ruolo supervisionerà le operazioni quotidiane del team ESG e Clima e guiderà la collaborazione e l’innovazione per le linee di prodotto di MSCI.

Moen prenderà il posto di Remy Briand, con cui ha lavorato a stretto contatto in passato; Briand è stato ora nominato Chief Product Officer e Head of Index. In quest’ultimo ruolo sostituirà Diana Tidd, la quale si dedicherà esclusivamente alla carica di Chief Responsibility Officer, che ricopre dal 2018. Quest’ultima, dunque, continuerà a guidare le politiche ambientali, sociali e di governance (ESG) per l’azienda e si concentrerà sull’integrazione completa delle pratiche ESG attraverso i processi strategici, la struttura di governance e le operazioni di business di MSCI.

MSCI ha infatti ha annunciato in contemporanea diversi cambiamenti di leadership senior, con effetto immediato, che sono stati commentati da Henry Fernandez, presidente e amministratore delegato di MSCI, come segnali e dimostrazioni della crescita e del cambiamento registrati dalla società negli ultimi anni.