Intesa Sanpaolo settimana corta lavoro flessibile accordo | ESG News

Plafond ESG

Intesa SP, oltre 12 mln a Endura per crescita sostenibile

Intesa Sanpaolo ha erogato due finanziamenti di complessivi 12,45 milioni di euro, garantiti da SACE, in favore di Endura, realtà emiliana che sviluppa, produce e vende principi attivi e sinergizzanti per insetticidi domestici e per la salute pubblica. L’operazione intende sostenere gli investimenti e la strategia di crescita sostenibile dell’azienda, e le risorse saranno attinte da plafond che il gruppo riserva a progetti che rispondono a precisi criteri di rispetto dell’ambiente e riduzione dei consumi, nell’ambito dell’impegno della banca per supportare gli investimenti legati al PNRR.

Nello specifico l’operazione si compone di un finanziamento di 6,25 milioni di euro, della durata di 8 anni, a valere sul plafond S-Loan di Intesa Sanpaolo, a cui si affianca un secondo finanziamento di 6,2 milioni di euro, della durata di 10 anni, a valere sul plafond Circular Economy del gruppo bancario.

Il piano dell’azienda è quello di dotarsi di nuove linee di produzione, di perseguire un costante innalzamento delle capacità e delle performance produttive, con investimenti in ricerca e sviluppo, ed un conseguente miglioramento strategico della sostenibilità ambientale ed energetica dei processi produttivi.

“Le operazioni con il gruppo Endura confermano l’impegno di Intesa Sanpaolo per sostenere le strategie d’impresa in chiave innovativa e sostenibile, assicurando il supporto finanziario per gli investimenti con una forte valenza in termini di sostenibilità sotto il profilo ambientale, sociale e di governance.” Ha dichiarato Alessandra Florio, Direttrice regionale Emilia-Romagna e Marche di Intesa Sanpaolo, “Elementi che in questa fase di profonda e rapida transizione ecologica e tecnologica rappresentano un segno della sensibilità delle nostre imprese nonché asset fondamentali per una crescita strutturale e duratura. Per favorire questo percorso il Gruppo ha messo a disposizione delle imprese un plafond di 2 miliardi di euro per gli S-Loan ed un plafond Circular Economy di 6 miliardi: linee specifiche per supportare la transizione sostenibile con una ampia gamma di servizi di consulenza specialistica”.