Enel investimenti | ESG News

Net zero

Enel e McDonald’s Italia, una partnership per la mobilità sostenibile

Enel X e McDonald’s Italia hanno siglato una partnership che porterà entro la fine del fine del 2021 all’installazione di 200 punti di ricarica per vetture elettriche all’interno di 100 parcheggi dei ristoranti McDonald’s. 

Il know how e la tecnologia di Enel X si combina con la capillarità dei ristoranti McDonald’s per favorire la transizione verso la mobilità elettrica. Le stazioni di ricarica JuicePole e JuicePump verranno installate all’interno dei parcheggi dei ristoranti McDonald’s e offriranno un nuovo servizio ai clienti, consentendo il rifornimento di due veicoli contemporaneamente con potenza erogabile fino a 22 kW in AC per le JuicePole e di almeno 50 kW in DC per le JuicePump.

Secondo le stime riportate nel comunicato congiunto delle due aziende, i risultati generati in termini di impatto ambientale porteranno ad un risparmio netto di oltre 1.800 di CO2 emesse nell’atmosfera.La prime stazioni di ricarica installate sono presso i ristoranti McDonald’s di Desio, Eboli, Loreto, San Benedetto del Tronto, Ancona e Osimo.