Bocconi Financial times migliore scuola business | ESG News

MBA 2024

Bocconi terza migliore scuola di business al mondo, prima per riduzione emissioni CO2

La School of Management della Bocconi è la terza migliore scuola di business al mondo, a pari merito con la Columbia Business School, ed è la prima invece in quanto a obiettivi di sostenibilità. Lo afferma la classifica MBA 2024 del Financial Times. Dopo infatti l’oro nella classifica Carbon Footprint rank della testata internazionale a settembre, arriva oggi anche il bronzo nel ranking generale che valuta i profili delle scuole di business e seleziona le università che hanno ottenuto i migliori risultati e progressi nell’ultimo anno.

La School of Management bocconiana scala la classifica di ben tre posizioni raggiungendo il podio che vede al primo posto, per l’undicesimo anno consecutivo, la University of Pennsylvania: Wharton e al secondo l’Insead francese. Tra i fattori che hanno contribuito al successo della scuola italiana vi sono, oltre al salario percepito a tre anni dal diploma di laurea, anche gli obiettivi che l’SDA Bocconi ha fissato per raggiungere la neutralità carbonica entro il 2025 e i risultati della carbon footprint.

Il Financial Times ha evidenziato che premia ora gli istituti che includono e rendicontano le emissioni di carbonio Scope 3 e in particolare quindi quelle prodotte dagli spostamenti degli studenti e dei docenti.