UniCredit finanziamenti | ESG News

E' il più grande produttore del Grana Padano radicato nel territorio

Unicredi eroga 7 milioni a favore di Latteria Soresina per mitigare l’impatto del Covid-19

UniCredit ha erogato un finanziamento da 7 milioni di euro a favore di Latterie Soresina, storica azienda cooperativa di trasformazione del latte, con sede principale a Soresina, in provincia di Cremona, e circa 200 aziende agricole socie dislocate in Lombardia nelle province di Cremona, Brescia, Mantova, Bergamo e Milano. Il finanziamento è stato garantito digitalmente in poche ore da SACE nell’ambito del programma Garanzia Italia. Le risorse finanziarie rinvenienti dall’operazione di finanziamento, mitigheranno l’impatto dell’emergenza Covid-19 e sosterranno l’esecuzione del piano di sviluppo per il triennio 2020-2022 con una solida struttura finanziaria.

Latteria Soresina nasce nel 1900 come cooperativa di trasformazione del latte prodotto dai suoi Soci e a fronte di una forte esigenza di creare un’unione salda tra agricoltori e produttori di latte. La forma cooperativa rappresenta ancora oggi il modello più adatto per tradurre in pratica questo intento. Un legame così stretto tra l’azienda e i suoi componenti si traduce in grande ancoramento al territorio, Latteria Soresina lavora nei suoi stabilimenti di Soresina, Stagno Lombardo, Piadena, Chiari, Peschiera Borromeo e Campegine. Usa esclusivamente il latte prodotto dalle 48.000 vacche che si trovano nelle stalle vicine ai caseifici, elemento che contribuisce a garantire una qualità elevata del latte conferito e un controllo preciso e costante di tutta la filiera, grazie anche ad importanti progetti di innovazione. Oggi, Latteria Soresina è il primo produttore al mondo del celebre Grana Padano e occupa posizioni leader in altre eccellenze italiane, come il burro e il provolone.

Andrea Burchi, Regional Manager Centro Nord UniCredit, ha commentato: “Con questa operazione confermiamo il nostro impegno nel sostenere le imprese del territorio. Più che mai in questa fase di emergenza, garantiamo il nostro supporto a favore delle realtà produttive italiane che si distinguono per l’attenzione alla qualità di prodotto e la propensione ad innovare, come Latterie Soresina. Specialmente nel contesto così complesso che stiamo vivendo, intervenire a sostegno di una controparte importante e di riferimento per il settore, ci permettere di innescare un circolo virtuoso a sostegno di tutta la filiera interessata e collegata al comparto dell’agroalimentare, fondamentale per l’economia e la ripartenza del Paese. Questo è il nostro modo di essere parte della soluzione”.