cinque trend energia eaton | ESG News

Energia pulita

Si celebra oggi la Giornata nazionale del risparmio energetico

Si celebra oggi, venerdì 16 febbraio, la seconda Giornata Nazionale del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili, istituita con la legge 34 del 2022. 

La Giornata cade in concomitanza con l’iniziativa “M’illumino di meno”, organizzata dal 2005 dalla trasmissione Caterpillar di Rai Radio 2, per celebrare l’entrata in vigore del Procollo di Kyoto sul clima, trattato internazionale in materia ambientale riguardante il surriscaldamento globale pubblicato l’11 dicembre 1997 in occasione della Conferenza delle parti “COP 3” della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici. Nel protocollo, ormai superato dalle COP successive tra cui l’ultima COP28, venivano indicate chiare regole sulle modalità di riduzione dei gas serra.

La giornata prevede spegnimenti delle luci di edifici pubblici, biciclettate, passeggiate ecologiche e cene antispreco, concerti in acustico, allenamenti a lume di candela, piantumazione di alberi.

Aderiscono all’iniziativa fra gli altri il Quirinale, il Senato, Palazzo Chigi, la Banca d’Italia, l’ambasciata di Francia, l’Ispra, il Politecnico di Milano e diverse Regioni. Per l’adesione alla Giornata, ad esempio, il Politecnico spegnerà simbolicamente (dalle 18 alle 20) la facciata dell’edificio più rappresentativo del Politecnico, il Rettorato. Lo stesso farà la Banca d’Italia dalle 20.30 alle 21.30.