Iniziative ESG

Italgas, sottoscrive lo “Statement from Business Leaders” delle Nazioni Unite

Paolo Gallo, amministratore delegato di Italgas, ha sottoscritto lo “Statement from Business Leaders for Renewed Global Cooperation”, una dichiarazione promossa in occasione del 75° anniversario delle Nazioni Unite. L’iniziativa rientra nell’ambito delle attività del Global Compact (a cui Italgas aderisce dal 2018), la più grande iniziativa di sostenibilità corporate a livello mondiale.

Lo Statement ha come scopo quello di rilanciare a livello mondiale i principi del multilateralismo inclusivo e della cooperazione, ponendo il focus sulle tre dimensioni fondamentali ESG. La dichiarazione è stata sottoscritta da più di 1.000 Ceo provenienti da ogni settore e Paese.

“L’impegno di Italgas sulle tematiche di sostenibilità” sottolinea la società in una nota, “è orientato in questa direzione ed è consolidato chiaramente all’interno del Piano di Sostenibilità (2019-2025), grazie alle sue 45 azioni che l’azienda porta avanti ogni giorno.

Un agire d’impresa fondato su una vera e propria cultura di sostenibilità e che mira a raggiungere gli SDGs promossi dalle Nazioni Unite nell’Agenda globale al 2030. Il raggiungimento delle azioni viene costantemente monitorato internamente per valutare i processi, le iniziative e le attività necessarie per realizzare uno sviluppo sostenibile lungo tutta la catena del valore.

Lo testimoniano gli indici di sostenibilità in cui Italgas è stata confermata nel 2019: dal FTSE4Good Index, passando per il prestigioso Dow Jones Sustainability Index World e la conferma, sempre nel 2019, del MSCI World Energy Index, fino ad arrivare all’ECPI Euro ESG Equity e all’ECPI World ESG Equity. Conferme e certificazioni che accrescono la credibilità dell’azienda nei confronti di investitori e stakeholder”.