Finanza Sostenibile

Luxembourg Green exchange raggiunge quota 1.000 obbligazioni sostenibili con l’ultimo bond della BEI

La Luxembourg Stock Exchange (LuxSE) e la Banca europea per gli investimenti (BEI) hanno celebrato il raggiungimento di 1000 obbligazioni emessi presso la Luxembourg Green Exchange (LGX). Il recente Global Climate Awareness Bond decennale, da 1,5 miliardi di dollari, della BEI è il millesimo titolo sulla LGX. Sono oltre 50 obbligazioni verdi e sostenibili emesse dalla BEI.

Le 1.000 obbligazioni attualmente quotate su LuxSE e visualizzate su LGX stanno raccogliendo un totale di oltre 500 miliardi di euro per progetti di sviluppo verde, sociale e sostenibile in tutto il mondo, contribuendo così agli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) delle Nazioni Unite e agli obiettivi dell’Accordo di Parigi sui cambiamenti climatici.

LuxSE ha fondato LGX nel 2016 per facilitare gli investimenti sostenibili. La piattaforma ha visto da allora una crescita esponenziale, evidenziando il ruolo sempre più importante della sostenibilità nei mercati dei capitali internazionali. Attualmente, LGX conta 170 emittenti in diversi settori, provenienti da 35 paesi diversi, inclusi i green bond di emittenti sovrani e i social bond emessi dalla Commissione europea.

La BEI è uno dei principali finanziatori mondiali dell’azione per il clima e la prima Banca multilaterale di sviluppo ad allineare le sue nuove operazioni agli obiettivi e ai principi dell’accordo di Parigi. La banca mira a dedicare oltre il 50% dei nuovi finanziamenti annuali agli investimenti verdi entro il 2025 e si è impegnata a monitorare tali investimenti in linea con il quadro stabilito dal regolamento sulla tassonomia dell’UE.