Investimenti sostenibili

Banca Generali: i migliori 100 traders ESG si sfideranno nella finale della Sustainable Investment Challenge

La Sustainable Investment Challenge, competizione online internazionale rivolta a studenti e giovani professionisti lanciata da Banca Generali e Reply, è arrivata alla sua fase finale. Concluso il primo round online con 14.600 registrati (+71% dal 2020) da più di 90 paesi, solo i 100 traders che hanno ottenuto i migliori profitti adottando principi ESG accedono ora alla fase finale in programma dal 12 al 14 Maggio.

L’84% dei giocatori ha fra i 18 e i 30 anni e il 75% di loro sono studenti, dati che confermano l’attenzione delle giovani generazioni verso una finanza sostenibile. La Sustainable Investment Challenge rappresenta per i giovani un modo innovativo per imparare a investire, supportando i partecipanti nella ricerca e identificazione delle aziende con più alto punteggio negli indici di sostenibilità, aumentando così la consapevolezza verso il vasto mondo degli investimenti.

Dal 19 al 30 aprile, i giocatori hanno avuto 2 settimane per investire un capitale virtuale di 1 milione di dollari sul mercato statunitense e in tempo reale, e approfondendo le proprie conoscenze in materia di rating ESG: in aggiunta al materiale di learning, i partecipanti hanno avuto la possibilità di partecipare a webinar dedicati al tema e alle meccaniche di gioco con esperti di Banca Generali e Reply.

All’edizione 2021 hanno anche preso parte come partners dell’iniziativa MainStreet Partners, MIP Politecnico di Milano Graduate School of Business e CFA Society Italy.